Realizzazioni su misura

Possiamo personalizzare qualsiasi realizzazione e creare impianti (camini, cucine, forni, barbecue) completamente personalizzati per dimensione, colore, combinazione e rivestimento.

01

ANALISI

Dopo un primo appuntamento, eseguiamo un sopralluogo per verificare le misure dell'ambiente e focalizzare sulle esigenze estetiche e di riscaldamento richieste dal Cliente ed armonizzabili con l'ambiente stesso.

02

PROGETTAZIONE

Il nostro architetto elabora una prima proposta di progetto, in base ai dati e alle richieste ricevuti. Sulla base di questa bozza, insieme al Cliente, si procede all'elaborazione del progetto finale.

03

REALIZZAZIONE

Approvato il progetto, i nostri tecnici procederanno all'installazione dell'impianto a regola d'arte, inclusa la parte muraria, idraulica fino al collaudo dell'impianto con prima accensione e certificazione.

04

FINITURE

Le nostre finiture sono tutti di altissima qualità e di materiali selezionati quali marmo, pietra, ardesia, legno, corten, gres, maiolica, vetro, acciaio. Teniamo sempre conto dell'ambiente, della sua estetica e dell'efficienza dell'impianto.

Grazie al nostro studio di progettazione interno e all'ampia gamma di materiali e rivestimenti di cui disponiamo, possiamo realizzare qualsiasi tipo di impianto su misura per interni ed esterni, per ambienti domestici e ricettivi, per offrire impianti unici ed originali sotto ogni punto di vista.

Scopri tutte le detrazioni fiscali valide
per il tuo impianto di riscaldamento ecologico!

Da molti anni sono in corso vari tipi di detrazione fiscale per qualsiasi tipo di impianto di riscaldamento ad energia rinnovabile. Dal 50% fino al 110%, è possibile recuperare con semplicità e rapidità gran parte del proprio investimento nell'impianto.

LE DOMANDE PIÙ FREQUENTI

Hai qualche dubbio?

Leggi le nostre risposte!

Per una stufa o un camino è necessaria la canna fumaria?

In caso di impianto a biomassa (legna, pellet, cippato, etc) è SEMPRE necessaria una canna fumaria; in caso di stufe e camini elettrici o a bioetanolo è possibile realizzare l'impianto SENZA CANNA FUMARIA.

Quale combustibile è meglio fra legna e pellet?

La scelta del combustibile è sottoposta a numerose variabili: ci sono zone dove la legna è facilmente reperibile ad un buon prezzo ed è quindi preferibile al pellet; chi vive nei centri urbani o nelle aree limitrofe troverà sicuramente più agevole e conveniente l'approvigionamento del pellet, che è reperibile ormai nella quasi totalità della grande distribuzione. La scelta del combustibile varia a seconda anche delle esigenze: a livello meramente tecnico, un impianto a pellet è più avanzato e performante, oltre che programmabile e gestibile da remoto.

I vostri impianti di riscaldamento fanno risparmiare?

I nostri impianti di riscaldamento offrono una grande convenienza per determinati tipi di edifici, nati per il riscaldamento tradizionale oppure di dimensioni molto ampie e con necessità specifiche (case in pietra, coloniche, zone non metanizzate, etc). Il risparmio è considerevole in caso l'approvigionamento del combustibile sia semplice e a buon mercato. Il nostro consiglio è quello di mantenere sempre un impianto misto, ovvero di più fonti di calore, per non dover far dipendere il conto energetico da una sola fonte (metano, GPL, legna, pellet) in quanto tutti i combustibili sono soggetti a grandi variazioni.

Potete ristrutturare il mio vecchio camino?

La nostra azienda si è specializzata fin dall'inizio nel recupero e nel ripristino di camini vecchi e antichi, potendone garantire il riefficientamento dal punto di vista dell'impianto di riscaldamento e la ristrutturazione dal punto di vista estetico.

Fino a quanti mq posso riscaldare con un vostro impianto?

In base alle nostre capacità ed autorizzazioni, possiamo riscaldare ambienti fino a 450 metri quadri (35 kW).

Che cosa sono le idrostufe?

Le stufe idro (chiamate anche idrostufe) sono stufe a legna, pellet o ibride che vengono collegate all'impianto di riscaldamento in essere (termosifoni, pavimenti radianti, etc), in questo modo diventando il principale sistema di riscaldamento dell'abitazione.

Che differenza c'è fra un camino tradizionale ed un termocamino?

La differenza fondamentale fra un camino tradizionale ed un termocamino di nuova generazione è tutta nella performance riscaldante: un camino tradizionale è considerato, in termini tecnici, un "camino da compagnia", ma ha uno scarso potere riscaldante. Un termocamino (aria o idro) è a tutti gli effetti un sistema di riscaldamento ad alta potenza, basso consumo, basso inquinamento ed alto potere riscaldante.

Richiedi un
preventivo personalizzato

Stufe & Camini - Siena

Via Po, 2
Loc. Pian dei Mori
Sovicille (SIENA)

Tel. 0577 169 8103
Cell. /WA: 375 546 1554
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


©  Stufe & Camini Siena di Alessandro Forte - P.IVA: 01122950528 - Iscritta al CCIAA di Siena: SI - 122307

Powered by Studio Hamelin - Grafica & Comunicazione - Firenze.